Published on 10 Febbraio, 2017 | by Staff

1

Fiore di Camelia: un toccasana per la salute

La Camelia è un fiore senza tempo, le cui proprietà non sono apprezzate solo da chi utilizza prodotti cosmetici sani, ma anche da chi ha a che fare con la moda tutti i giorni. E non è un caso che l’essenza di Camelia fosse il profumo preferito dalla nota stilista francese Coco Chanel, o che abbia visivamente ispirato più di una collezione. Ciò di cui vogliamo parlare oggi, però, va oltre il semplice gusto estetico e olfattivo: le proprietà benefiche del fiore di Camelia, oltre che ai suoi semi, si estendono anche ai petali e alle foglie.

L’uso erboristico della Camelia

La Camelia è una pianta appartenente alla famiglia delle Theaceae, e non è un caso che il suo primo utilizzo sia stato sotto forma di infuso: le sue foglie, infatti, sono quelle che ancora oggi vengono utilizzate per preparare il tè verde, noto in tutto il mondo per le sue proprietà curative e per la ricchezza di sostanze anti-ossidanti, tonificanti, cardio-circolatorie e drenanti. Inoltre, gli estratti di tè verde e le stesse foglie vengono utilizzate per creare impacchi e creme dall’altissimo potere rigenerativo, soprattutto per quanto riguarda i segni dell’invecchiamento della pelle e le infiammazioni della cute. In questo senso, però, è l’olio di Camelia a possedere il maggiore concentrato di acido oleico.

Il primo olio di Camelia

Nell’antico Giappone l’olio di Camelia veniva ingerito per curare, oltre alla colite, le patologie cutanee e la perdita dei capelli in quanto, agendo dall’interno, gli effetti erano maggiormente duraturi ed efficaci. Si tratta di una pratica oramai quasi estinta, dato che la preparazione di questo olio è decisamente più complessa e richiede conoscenze dell’argomento molto approfondite: l’olio di Camelia attualmente reperibile sul mercato, infatti, non è ingeribile.

Semi, fiori e foglie di Camelia

I favolosi principi attivi della Camelia, anche se in quantità e proporzioni diverse, sono presenti sia nei semi che nei fiori e nelle foglie della pianta. E non è un caso che anche la OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) abbia ufficialmente riconosciuto le magnifiche proprietà curative della Camelia.


About the Author



One Response to Fiore di Camelia: un toccasana per la salute

  1. Corrado Cioci says:

    MA io possiedo una camelia giapponese l infuso delle foglie e simile alla camelia sinensis o mom ha alcun effetto curativo ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑